Una canzone per le stagioni – Årstiderna di Alice Tegnér

Da "Nu ska vi sjunga" - Årstiderna - Testo e musica di Alice Tegnér - Illustrazione di Elsa Beskow

Sento nell’aria il profumo della primavera! Le piante mostrano i primi germogli e iniziano a sbocciare dei timidi fiori. Adoro questo periodo dell’anno, quello della natura che si risveglia.
Per ogni periodo dell’anno esiste una canzone per bambini e questa, come si può dedurre dalla mia firma nella pagina del testo, l’ho cantata, cantata e ricantata.

Nu ska vi sjunga - Årstiderna - Testo e musica

E questa è la traduzione del testo.

In Primavera, in Primavera, quello è il periodo più bello,
allora ci divertiamo tanto e giochiamo di più.
Allora cogliamo le primule, e anemoni bianchi e blu,
e così  noi giriamo e intorno in cerchio andiamo.

In Estate, in Estate, quello è il periodo più bello,
allora ci divertiamo tanto e giochiamo di più.
Allora remiamo fuori nella baia, dove le onde battono,
e così  noi giriamo e intorno in cerchio andiamo.

In Autunno, in Autunno, quello è il periodo più bello,
allora ci divertiamo tanto e giochiamo di più.
Allora possiamo raccogliere le mele, e prugne gialle e blu,
e così  noi giriamo e intorno in cerchio andiamo.

In Inverno, in Inverno, quello è il periodo più bello,
allora ci divertiamo tanto e giochiamo di più.
Sia i pattini che gli sci allora noi possiamo provare,
e così  noi giriamo e intorno in cerchio andiamo.

Naturalmente cantarla in italiano non è possibile, almeno non con la mia traduzione letterale e (diciamolo pure) un po’ scarsa dal punto di vista della lingua italiana.

Se qualcuno ha delle proposte per migliorarla ed adattarla alla musica si faccia pure avanti!

Le primule sul mio terrazzo

Print Friendly

1 Comment

Filed under Canzoni svedesi

One Response to Una canzone per le stagioni – Årstiderna di Alice Tegnér

  1. Amano il cibo e mi pare non disdegnino il bere, amano cantare e stare in compagnia e ogni occasione è buona per far festa, certo che gli svedesi sono proprio dei gaudenti !!

Leave a Reply to faremilano Cancel reply