Blåbärspaj med vaniljsås – Torta di mirtilli ai fiocchi d’avena con salsa alla vaniglia

Vaccinium myrtyllus - "Floran i färg" - Stockholm 1955

Vaccinium myrtyllus – “Floran i färg” – Stockholm 1955

Agosto in Svezia è il mese dei mirtilli. E allora, senza dimenticare il cestino, si fanno lunghe passeggiate nei boschi. Alla fine di solito il cestino è pieno … e la bocca è blu!
Ecco allora una ricetta che viene bene proprio in questo periodo, ossia la crostata (che poi una crostata non è) ai mirtilli con fiocchi di avena.

6 porzioni

Rårörda blåbär

ingredienti

200 gr burro non salato
1 dl zucchero
2 dl sirap
6 dl fiocchi d’avena
2 dl farina
4 cucchiai panna
4 dl mirtilli (circa 250 gr)
2 cucchiai zucchero (da rigirare nei mirtilli)
2 cucchiai farina di maizena

Preparazione

Preparazione della torta

Preparazione della torta

1. Mettete il forno a 175 gradi
2. sciogliete il burro e unite lo zucchero e lo sirap (melassa)
3. Aggiungete i fiocchi d’avena, la farina e la panna
4. Versate 2/3 circa del composto in una forma per torte
5. Mescolate  la maizena con i mirtilli e lo zucchero. Se avete preso dei mirtilli surgelati mischiate semplicemente. Se invece avete comprato dei mirtilli freschi (odio i mirtilli OGM che si trovano dai fruttivendoli, sono abituata a quelli del bosco) rigirate fino a che un po’ di succo sia fuoriuscito per amalgamare bene la maizena e lo zucchero.
6. Ricoprite la torta con i mirtilli rigirati.
7. Aggiungete il resto del composto che avevate lasciato da parte
8. Fate cuocere per circa 20/30 minuti.
9. Mangiate la torta tiepida o anche fredda accompagnata da salsa alla vaniglia.

Il risultato è una torta molto compatta (forse anche un po’ tamugna, come si dice da alcune parti). L’impasto ha un deciso sapore di mou (dovuto alla melassa). Se la provate ed avete dei suggerimenti per migliorarla sono qui :-)
Io ho notato che il giorno dopo era più buona … forse bisogna farla riposare un po’.

La torta pronta

La torta pronta

Crema alla vaniglia

Ingredienti

1 stecca di vaniglia
3 dl latte
2 cucchiai di zucchero
3 tuorli d’uovo
2 dl panna

preparazione

1. Dividere la stecca di vaniglia metà nel senso della lunghezza e grattare i semini al suo interno.
2. Mettete sia la stecca che i semi in una pentola dal fondo pesante (non di alluminio poiché potrebbe alterare il colore delle uova), aggiungere il latte e portare a bollore.
3. Sbattere le uova con lo zucchero e versare il latte che avete scaldato sulle uova mescolando.
4. Lavate il pentolino e versate nuovamente la crema,  mettete sul fuoco e lasciate sobbollire continuando a mescolare con un cucchiaio di legno, fino a che la salsa inizia a rapprendersi.
5. Mettete la pentola in acqua fredda e continuate a rigirare fino a che si raffredda completamente.
6. Filtrare la salsa (oppure togliete semplicemente la stecca di vaniglia)
7. Poco prima di servire montate la panna e aggiungetela alla crema.

Print Friendly

3 Comments

Filed under Dolci del Nord

3 Responses to Blåbärspaj med vaniljsås – Torta di mirtilli ai fiocchi d’avena con salsa alla vaniglia

  1. Caspiterina che bontà. Andrò da mio fratello per procurarmi i mirtilli, poi adatto la ricettina in maniera che la possa mangiare anch’io e via…

  2. laura

    Golosa…..finalmente sapori diversi dai soliti.
    il problema è trovare qui i mirtilli super della Svezia, ma ci si può provare…!!!

Leave a Reply