Usanze in Svezia/ Tack för senast: dopo un invito ringraziate sempre!

Tack för senast – Charlie 2006

E’ una usanza radicata e sinonimo di buona educazione mandare un biglietto o chiamare dopo un invito (che sia una cena o una festa) per ringraziare. Non farlo è considerata una grave manchevolezza e addirittura una sgarbo.

Se siete ospiti in Svezia non dimenticatelo.

UgglaMandare un biglietto di ringraziamento (ma basta anche una telefonata) significa dimostrare apprezzamento per la festa o la cena e per chi vi ha ospitato.

Normalmente un biglietto si manda entro 7-10 giorni (è meglio comunque mandare un biglietto anche dopo 10 giorni piuttosto che non ringraziare per niente).
Naturalmente è bello ricevere un biglietto scritto a mano ma va bene anche una cartolina.

Evitate gli sms e le mail che risultano sempre un po’ impersonali (è un po’ come togliersi il pensiero senza fare troppa fatica).

Print Friendly

1 Comment

Filed under svezia, usanze della Svezia

One Response to Usanze in Svezia/ Tack för senast: dopo un invito ringraziate sempre!

  1. Penso che un’usanza del genere possa andare bene dappertutto, e poi alla fin fine, ricevere un bel biglietto dattiloscritto è sempre un piacere, dovunque tu viva :)

Leave a Reply