Snoppen och snippan: un programma per bambini che non potrebbe mai andare in onda in Italia

Snoppan

Non si parla di sesso ma anche nella “aperta” Svezia questa canzone e questo cartone animato mandato in onda sul canale per bambini ha posto qualche interrogativo tra i genitori.

Ecco la canzone scritta da Johan Holmström, autore anche di altre canzoni per lo stesso programma, che tanto ha fatto discutere.
Aspetto i vostri commenti!

Ringrazio Anna e John per l’aiuto nella traduzione di”snoppen”e “snippan” che traduco quindi “Pisellino”  e “Patatina”.

Popi-dopp-pop snippedi snopp!
Här kommer snoppen i full galopp.
Han som inga brallor har
dinglar med snoppen och rumpan bar.
Popi-dopp-pop snippedi snopp!
Ecco che arriva il pisellino a pieno ritmo.
Chi non porta i pantaloni,
dondola il pisellino con il culetto nudo
* * * * *
Snippe-dipp-dipp-snippedi-do!
Snippan är häftig, ja det kan du tro.
Till och med på en gammal tant
snippan sitter där så elegant.
Snippe-dipp-dipp-snippedi-do!
La patatina è forte, sì lo puoi credere.
Anche su una vecchia signora
la patatina sta al suo posto così elegante.
* * * * *
Så olika med nästan samma grej
Kissa kiss igenom snoppen eller snippan om man är tjej.
Così diversi ma quasi la stessa cosa,
la pipì si fa con il pisellino oppure la patatina se si è femmina.
* * * * *
Snoppen och snippan vilket härligt gäng
Snippan och snoppen sjunger vår refräng
Snoppen och snippan finns på vår kropp
Snippe-dipp-dipp-snippedi-snopp!
Snoppen och snippan che compagnia simpatica
Snippan och snoppen canta il nostro ritornello
Snoppen och snippan stanno sul nostro corpo
Snippe-dipp-dipp-snippedi-snopp!
* * * * *
Popi-dopp-op-snippedi-snopp
Hänger och slänger på en liten kropp
Snippe-dipp-dipp-snippedi-do
Snippan är häftig, Baby I Love You.
Popi-dopp-op-snippedi-snopp
Penzola e dondola su un piccolo corpo
Snippe-dipp-dipp-snippedi-do
La patatina è forte, Baby I Love You.
* * * * *

Visto il dibattito che si è aperto nella opinione pubblica (e non solo tra i genitori) l’emittente televisiva SVT  tramite Kajsa Peters, responsabile del programma e del canale per bambini, ha risposto ad alcune delle domande più ricorrenti.
Ecco domande e risposte  (trovate l’articolo di SVT qui: FRÅGOR OCH SVAR)

  • A quale gruppo di età si rivolge il programma?
    Il programma si rivolge a bambini di età compresa tra i tre ed i sei anni ma anche bambini più grandi, in base agli ascolti delle stagioni precedenti, apprezzano il programma.
  • Perché è così importante che i bambini ascoltino una canzone sugli organi sessuali?
    In questo programma abbiamo voluto parlare di snippan e snoppen (patatina e pisellino) e spiegare ai bambini perché li abbiamo. Speriamo anche che il filmato possa aiutare gli adulti a parlare ai bambini di snippan e snoppen.
  • Perché tutto è così sessualizzato?
    La canzone non parla di sesso o di come si fanno i bambini. La canzone parla di come danzare e giocare con alcune parti del corpo che alcuni a volte considerano “vergognose”.
  • Non può essere un danno per i bambini che vanno all’asilo ascoltare questa canzone?
    Lo scopo di Bacillakuten (è il nome del programma) è insegnare ai bambini a prendere confidenza con il proprio corpo e le sue funzioni. Speriamo anche che la canzone possa essere d’aiuto nell’insegnamento di questo argomento in modo giocoso, il modo migliore per parlare ai bambini.
  • Perché un programma sulle malattie più comuni tratta del sesso dei bambini?
    Quando costruiamo un programma partiamo dalle domande ricorrenti dei bambini e da quelle che secondo i pediatri sono le difficoltà più grandi dei bambini di questa  età. Abbiamo avuto molte domande riguardo snoppar e snippor e per questo abbiamo realizzato il programma.
    Però trattiamo l’argomento da un punto di vista rilevante per un bambino di tre – sei anni. Per esempio perché non ci si sveglia sempre quando scappa la pipì, perché fa così male se si prende un colpo a “snoppen” o alla “snippan” e diamo dei consigli sulla igiene intima.
  • Sono deluso dal fatto che il filmato rappresenti un mondo etero.
    Se si interpreta il cuore alla fine del filmato come il fatto che snoppen e snippan si innamorano, lo si può pensare. Ma se si interpreta invece il cuore come simbolo del fatto che amiamo i nostri corpi come sono, anche quelle parti del corpo che sono “vergognose”, allora l’interpretazione è naturalmente diversa.
  • Ci sono molti senza snippan (patatina) che si identificano come donne e molti senza snoppen (pisello) che si identificano come uomini. Perchè la canzone dice che le femmine hanno snippor quando non corrisponde al vero? Questa canzone è transfobica?
    Naturalmente prendiamo le distanze dalla transfobia ma molte femmine hanno sippor e molti maschi hanno snoppar. Non vogliamo dare un giudizio su ciò, ossia non vogliamo far intendere che tutte le femmine “devono avere” snippor. Anche se capiamo che l’interpretazione possa essere quella. E la quotidianità di una persona trans, permeata di queste incolpevoli/ignoranti assunzioni, deve essere veramente difficile. Il fatto di essere parte di questo problema ci dispiace. Ma ci può essere un vantaggio pedagogico nell’informare i bambini che in generale la situazione è la seguente: se si ha una snippa (patatina) si viene considerati femmine dagli altri alla nascita. Se invece si ha un pisellino si viene considerati maschi. Volendo essere dalla parte dei bambini, questo può significare andare loro incontro nella realtà in cui si trovano. Non potremmo mai approvare una canzone che sostiene che le femmine con il pisello non sono vere femmine, oppure che maschi con la snippan non sono veri maschi.
  • Non è triste che snoppen abbia i baffi e snippan invece le ciglia lunghe? In questa rappresentazione è molto chiaro che usate gli ormoni sessuali secondo una logica convenzionale confondendo il sesso di una persona con il suo genere.
    Certo, naturalmente lo si può pensare. Abbiamo giocato con la caratterizzazione di Snoppen e Snippan. E forse più snippor avrebbero dovuto avere i baffi. Sarà così la prossima volta.
  • Non sarebbe compito dei genitori raccontare queste cose ai bambini?
    Naturalmente pensiamo che i genitori debbano parlare ai bambini di tutto ciò di cui possono essere curiosi, fa parte della educazione. Noi vogliamo fare una tv su argomenti che possono incuriosire i bambini ma questo non significa che non se ne debba parlare in casa.

Nell’articolo sul Secolo XIX (che trovate linkato sotto nella rassegna stampa) è evidente che non è stato capito il senso del programma che NON parla di sesso ma di far conoscere il nostro corpo ai bambini.  Per non parlare della traduzione di Snoppen e Snippan con “Pene” e “Vagina” che è semplicemente ridicola in questo contesto!

******

RASSEGNA STAMPA A CURA DI LORENZO
(cliccate sui titoli per andare al link con l’articolo integrale)

Leggete i commenti all’articolo del Corriere della Sera e poi chiedetevi il perché del titolo di questo post!

Rosaria Corona – Il Secolo XIX – 13.01.2015 –  Svezia, dove pene e vagina diventano cartoons

Francesco Tortora – Corriere della Sera – 15.01.2015 – Svezia: cartoon con organi genitali sulla tv pubblica, opinioni divise

Alex Corlazzoli – Il Fatto Quotidiano – 20.01.2015 – Educazione sessuale, a chi tocca? In Svezia ci pensa la Tv

Print Friendly

2 Comments

Filed under Canzoni svedesi, svenska barnvisor

2 Responses to Snoppen och snippan: un programma per bambini che non potrebbe mai andare in onda in Italia

  1. Lorenzo

    mi sembra una canzoncina leggera e divertente che può aiutare i genitori a parlare con i bambini

  2. laura

    Oddio…..che questi abbiano bisogno della canzoncina per sapere che siamo diversi tra maschi e femmine non mi pare proprio, comunque…..forse i tranquillissimi ed educatissimi bimbi svedesi sono più ingenui, non so! :-)

Leave a Reply