Primo giovedì di marzo: Giornata nazionale (non ufficiale) dello Småland

Tårta

“Fössta tossdan i mass”

Il primo giovedì di marzo (che quest’anno cadrà il 3 marzo) si festeggia la giornata nazionale dello Småland. Lo Småland è una regione del sud della Svezia dove si parla con un accento particolare che rende la parlata particolarmente esilarante. La regione è divisa in contee ed una di queste è la contea di Jönköping, una piccola cittadina sulle sponde del lago Vättern.

Non si tratta di una giornata ufficiale e neanche dalle tradizioni particolarmente lontane ma una ricorrenza che negli ultimi anni in particolare è divenuta sempre più popolare e seguita.

 La giornata viene festeggiata proprio in questo giorno grazie alla particolarità del dialetto dello Småland che tende ad elidere la lettera “R”. Poiché il risultato di questa elisione risulta particolarmente esilarante nella frase “FöRsta toRsdan i maRs” che a seguito dell’elisione ed al raddoppio della s diventa appunto “Fössta tossdan i mass”, questo giorno è stato a furor di popolo eletto a giornata nazionale dello Småland.

Questo giorno viene preso seriamente da molti, basti pensare che addirittura è nato un gruppo Facebook dedicato proprio a qusto giorno e che si chiama proprio Fössta Tossdan i Mass – lo trovate qui. Pare che la popolarità di queste parole in dialetto stretto siano dovuto proprio al creatore della pagina Facebook (che resta anonimo). Sua zia aveva l’abitudine di  dire queste parole i dialetto stretto generando l’ilarità collettiva.

Si festeggia con una torta al marzapane, marsipantårta per l’occasione ribattezzata massipantååååta. Secondo alcuni si può anche festeggiare con dei Wurstel (Varmkorv che nel dialetto dello Jönköping si pronuncia vaaamkååv) ma la torta è quella “politicamente corretta”.

Tårta och öl

E per gli svedesi ecco un esilarante video su come si pronunciano alcune parole nel dialetto dello Småland

Print Friendly

3 Comments

Filed under festività nordiche

3 Responses to Primo giovedì di marzo: Giornata nazionale (non ufficiale) dello Småland

  1. Lorenzo

    Un’altra usanza, credo completamente ignota qui in Italia, che il post riesce bene a spiegare anche nell’aspetto linguistico: grazie !!!

  2. laura

    Da italiana non riesco ad apprezzare queste deformazioni….ma hai fatto bene a metterci il video: ogni volta che vedo una cosa scritta in svedese…..tralascio di leggerla- :-)
    solo all’Ikea tocca…..arrangiarsi 😀
    ciao!!!

  3. Lorenzo

    e che cosa si nasconde dietro i nomi degli oggetti dell’ Ikea ? a questo link qualche spiraglio di comprensione…..:)
    http://www.grazia.it/casa/design/cosa-significano-nomi-ikea

Leave a Reply to Lorenzo Cancel reply