Glad Påsk – Le festività pasquali in Svezia

Påskägg

Una parola sulla Pasqua in Svezia devo pur spenderla :-)

La Pasqua in Svezia non viene sentita molto come festività religiosa. Ciò non toglie che, come per tutte le festività, ci si adoperi per abbellire la casa ed imbandire la tavola.

Le uova che si donano ai bimbi in genere sono quelle di cartone, da riempire con quello che si vuole, usanza che francamente trovo più divertente di quella italiana. Trovo che le “sorprese” che si trovano nelle uova pasquali di cioccolata siamo veramente tristi.

Påskägg med godis

Spesso poi con i bimbi si fa una specie di caccia la tesoro “äggletande” (ossia la ricerca delle uova). Queste vengono nascoste e sta ai bimbi (ma spesso i grandi si lasciano trascinare dal gioco) cercare le uova.

Quest’anno, complice una visita al nipotino romano Julien, ho comprato un uovo di cartone e l’ho riempito con dolcetti vari e piccoli regali (un fischietto a forma di uccellino, un piccola trottola, un carillon con la melodia degli auguri di compleanno visto che a breve compirà gli anni). Carino no?

In Svezia è usanza cogliere dei rami di betulla molto prima della Pasqua di modo che le foglie abbiano tempo di aprirsi per quella data e decorarli con delle piume colorate. Questa usanza doveva ricordare il martirio di Cristo sulla Croce anche se penso che oggi se ne sia persa memoria (dell’origine dell’usanza). Un’altra tradizione riguarda l’abitudine di tenere dei narcisi in casa o piantarli in giardini per tempo in modo che fiorniscano in tempo per Pasqua.

Io i rami di betulla non li avevo e per la colazione mi sono arrangiata come ho potuto, il risultato alla fine non è poi stato male. Cosa ne pensate?

Påskbord

I pranzi pasquali in genere prevedono uova, aringhe, dolci rigorosamente gialli, pesce ….. e, a volte, anche l’agnello.
Magari prima o poi vi posterò una ricetta.

A tutti auguro “Glad Påsk!” – Felice Pasqua!

____________________________________________________

ARTICOLI CORRELATI:

 ____________________________________________________
Print Friendly

3 Comments

Filed under festività nordiche

3 Responses to Glad Påsk – Le festività pasquali in Svezia

  1. A me l’uovo della foto fa proprio venire in mente quando ero bambina! ogni anno ricevevo un animaletto da mettere dentro, un pulcino, un coniglietto. Concordo pienamente sul fatto che l’uovo industriale sia un pò triste e molto omologato….

  2. Mi piace molto conoscere le tradizioni di altri paesi! Questa delle piume sui rami non l’avevo mai sentita. Grazie!!

  3. Che brava, il tuo blog è proprio carino, si sente la cura e l’amore che ci metti dentro. L’uovo piacerà moltissimo a Ju e già mi preparo a subire giorni di fischietto… un bacio grande e a presto f

Leave a Reply