Äppelkaka med mandelmassa och hasselnötter – Torta di mele con pasta di mandorle e noci

Äppelkaka - Mele e noci

Ecco una torta facile che si può anche preparare il giorno prima perché quasi quasi è più buona dopo aver riposato qualche ora! Lasciatela riposare a temperatura ambiente dopo averla ricoperta con una pellicola trasparente.

Non è proprio una torta di mele nel senso classico del termine. All’interno non ci sono mele ed assomiglia molto ad una torta margherita. Ma è valorizzata dal gusto rotondo della pasta di mandorle e da quello croccante delle noci.
Quali mele usare? Beh potete usare le mele che volete (magari aggiungete qualche tocchetto di un tipo più asprigno e sodo (come ad esempio la Granny Smith).

Oppure le Astrakan, quelle che la signora Astrakan appunto offre a Lasse-liten dal suo albero.

Elsa Beskow: Lasse-liten i trädgården - Fru Astrakan

Elsa Beskow – Lasse-liten i trädgården – Fru Astrakan

La torta può essere variata in molti modi.
si può per esempio
– usare il burro brunito invece del burro normale
– usare più mele
– aggiungere noci di altro tipo (come per esempio i pistacchi)
– mettere delle prugne (magari anche secche) a pezzetti al suo interno.

Per servirla è ottima la crema alla vaniglia o la panna fresca montata. Oppure una pallina di gelato e magari un succo alla mele per accompagnarla.

Tempo di preparazione : 2 ore

Ingredienti

  • 120 gr burro
  • 4 uova
  • 315 gr (3½ dl) zucchero semolato
  • 1 dl latte (3%)
  • 1 stecca di vaniglia
  • 240 gr (4 dl) farina
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiaini da the di lievito
  • 1½ cucchiai da the di cardamomo pestato al momento. 
  • 100 g pasta di mandorle
  • la buccia di ½ limone
  • 5-6 piccole mele (io ne ho usate solo 2 ma erano grandi)
  • un pizzico di cannella
  • 2 dl noci
  • Burro e pane grattato per la forma

Preparazione:

  1. Äppelkaka - prima di essere infornataImpostate il forno a 175 °C.
  2. Imburrate e passate con il pane grattato una forma rotonda (se volete con il bordo asportabile) di circa 23 cm di diametro.
  3. Sciogliete il burro e lasciatelo raffreddare.
  4. Montate le uova e lo zucchero in maniera che diventino ben soffici (molto molto).
  5. Aggiungete il latte al burro fuso.
  6. Dividete la stecca di vaniglia, grattate i semi al suo interno ed aggiungeteli al latte. Frullate bene di modo che si mischino.
  7. In una ciotola mettete la farina, il sale, il lievito e mischiate.
  8. Aggiungete il latte (che avete mischiato con il burro) alle uova montate  e mescolate ancora bene.
  9. Aggiungete la farina setacciandola e rigirate fino a che gli eventuali grumi non si siano completamente disciolti.
  10. Äppelkaka - in cottura nel fornoGrattugiate la pasta di mandorle con una grattugia larga ed aggiungetela con il cardamomo all’impasto.
  11. Grattate la scorza del limone ad aggiungete anche quella.
  12. Sbucciate le mele e tagliatele a spicchi sottili avendo cura di eliminare la parte del torsolo. Mettetele sulla torta.
  13. Spolverate con la cannella.
  14. Sminuzzate grossolanamente le noci e distribuitele sulla torta.
  15. Cuocete in forno per circa 55/60 minuti (controllate la cottura con uno stecchino di legno).
  16. Lasciate raffreddare. E’ importante che la torta riposi almeno qualche ora prima di essere servita .
  17. Servite con crema alla vaniglia o panna.

Äppelkaka - pronta

 

____________________________________________________

ARTICOLI CORRELATI:

Print Friendly

3 Comments

Filed under Dolci del Nord, ricette nordiche

3 Responses to Äppelkaka med mandelmassa och hasselnötter – Torta di mele con pasta di mandorle e noci

  1. chiara

    ma buonaaaaa io di questa ne vorrei 2 fettine !!

  2. La provo !!! Pensi che al posto della pasta di mandorle potrei usare le mandorle tritate ?

    • Diario Nordico

      Mah, non so …. con la pasta di mandorle si amalgama il tutto ed è anche più dolce. Con le mandorle tritate immagino restino dei pezzetti. Prova :-) … e poi dimmi!

Leave a Reply